Premana rivive l'antico non è solamente una manifestazione rievocativa, non è solamente il nostro paese intero che si mette all'opera, non è semplicemente un percorso... è storia, è territorio, è Vita... ma soprattutto sono le nostre montagne, i nostri boschi, i nostri sentieri.

Nella nostra continua ricerca per migliorare la nostra preziosa opera, abbiamo deciso di recuperare questa parte del nostro territorio: uno scorcio che lascia a bocca aperta, che abbiamo deciso di offrire agli occhi ed ai numerosi passi dei nostri visitatori.

Il percorso della manifestazione ha come caratteristica distintiva quella di svilupparsi sia all'esterno che all'interno del paese, riuscendo così a rendere partecipi coloro che vi si incamminano di molteplici situazioni ed ambienti ricreati appositamente per questa straordinaria occasione.

La partenza è infatti situata nel fondovalle, in località Giabbio, nei pressi dell'attuale zona industriale di Premana, per poi arrampicarsi sul fianco della montagna lungo l'antica via d'accesso al paese, una suggestiva mulattiera che attraverso boschi, prati e vecchie baite raggiunge le porte del paese.

Da quel punto inizia la seconda parte della visita, che tocca gli angoli più antichi e nascosti di Premana... fra stradine scoscese strette fra le case, portici e piazzette dove il tempo sembra essersi fermato, verrete rapiti dall'originalità di questo paese: difficilmente potrete vedere qualcosa di simile altrove.

 

Scarica il pdf della mappa

Mappa percorso 2016

Queste le caratteristiche del percorso:

  • Altitudine partenza m. 750 s.l.m.
  • Altitudine arrivo m. 950 s.l.m.
  • Lunghezza km. 2,5 circa
  • Tempo indicativo di percorrenza h. 2.30 circa

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo